Assistenza remota WinXP

In alcuni casi il modo migliore per risolvere un problema consiste nel chiedere a qualcuno di mostrarne la soluzione. Assistenza remota consente a un utente remoto di connettersi al computer che si sta utilizzando da un computer che esegue un sistema operativo compatibile, ad esempio Windows XP, e di illustrare in dettaglio i passaggi della soluzione.

Eseguendo i semplici passaggi indicati in Assistenza remota, è possibile utilizzare il servizio Windows Messenger o un messaggio di posta elettronica per invitare un utente a connettersi al proprio computer. Dopo aver stabilito la connessione, l'altro utente potrà visualizzare lo schermo del proprio computer e sarà possibile discutere in tempo reale vedendo entrambi ciò di cui si sta parlando. Se l'utente che riceve assistenza concede la propria autorizzazione, l'altro utente potrà persino utilizzare il proprio mouse e la propria tastiera per eseguire operazioni nel suo computer.

Per avviare Assistenza remota
Fare clic su Start e quindi scegliere Guida in linea e supporto tecnico.
Fare clic su Invita un amico a connettersi a questo computer con Assistenza remota.

Note
Entrambi gli utenti devono utilizzare il servizio Windows Messenger o un account di posta elettronica compatibile MAPI, ad esempio Microsoft Outlook o Outlook Express.
Quando utilizzano Assistenza remota i due utenti devono essere connessi a Internet.
Nelle reti locali (LAN, Local Area Network) l'accesso ad Assistenza remota potrebbe essere impedito dai firewall. In tal caso, contattare l'amministratore di rete prima di utilizzare Assistenza remota.
Se per qualsiasi motivo non si è in grado di inviare un messaggio di invito utilizzando la posta elettronica o il servizio Windows Messenger, è possibile creare e salvare un invito. Nella prima pagina di Assistenza remota fare clic su Invita una persona ad offrire assistenza. Nella pagina successiva fare clic su Salva l'invito come file (avanzata), quindi seguire le istruzioni per salvare il file. È quindi possibile inviare il file salvato dell'invito all'altro utente nel modo prescelto, ad esempio copiandolo in un disco floppy o in un percorso di rete condiviso oppure inviandolo attraverso un altro servizio di posta elettronica o una connessione FTP.