Cosa è una piattaforma di lavoro condiviso (PLC)

Una PLC è uno spazio web nel quale diversi operatori possono cooperare, senza essere nello stesso posto e nello stesso momento. La cooperazione tradizionale nelle cooperative, nelle associazioni, negli uffici si sviluppa attraverso riunioni, incontri, colloqui che richiedono la presenza degli operatori in uno steso posto ed in uno stesso momento. Questo è un ostacolo difficile da superare e costoso: richiede spostamenti, coincidenze di agende, sottrazione ad altri impegni. Quando gli ostacoli non possono essere superati si registrano assenze il cui recupero è ancora più difficile e costoso; oppure si provocano fraintendimenti, equivoci, carenze di informazioni. Il fenomeno è ancora più acuto quando il lavoro dell'organizzazione impone turni di lavoro o rende impossibile il distacco dal campo. Con una PLC si ottengono numerosi vantaggi:

  • ogni operatore può essere informato circa ogni aspetto del lavoro, accedendo alla PLC negli orari e dal posto che trova più comodi
  • tutta l'attività dell'organizzazione viene registrata in tempo reale e archiviata automaticamente
  • più operatori possono incontrarsi online per comunicare, ad orari concordati ma da posti diversi
  • ogni operatore che incontra un problema sul campo puo' avere un sostegno immediato
  • il lavoro di un operatore può essere corretto o arricchito da ogni altro, senza la necessità di incontri
  • materiali d'uso, sussidi, strumenti per il lavoro sono sempre a disposizione immediatamente
  • la PLC può avere parti riservate ad alcuni operatori, parti riservate ad altri e parti pubbliche