Un aiuto ai
navigatori neofiti
Un nuovo modo di fruire della Rete
Dalla ricerca di notizie alle notizie che vengono da te: feeds (alimentatori), widgets (oggetti per estendere), startpages (pagine di apertura web), social bookmark (preferiti condivisi) e podcasts (video/audio)

Per avere segnalazioni e freeware
clikka sui links

FEEDS

WIDGETS

STARTPAGES

SOCIAL
BOOKMARK

PODCASTS

Add to any service

Unisci diversi
feeds in uno solo

Da feed a Pdf

 


Chi naviga in rete secondo la modalità tradizionale cerca siti, notizie, strumenti, immagini, suoni, video o seguendo i collegamenti che trova sulle pagine web, ricorrendo ai famosi Preferiti che stanno nel browser (Internet Explorer, Firefox, Opera o altri), attraverso i motori di ricerca o iscrivendosi ad una newsletter.

Il navigatore è anche cacciatore: cerca in Rete quello cui è interessato. Questo sistema classico ha il vantaggio della casualità, per cui la navigazione porta verso mete inaspettate, ma ha il difetto di richiedere molto tempo. Spesso ci vogliono parecchi minuti (quando non ore) prima di arrivare, fra le migliaia di pagine, a quella che davvero contiene quello che ci serve.

La rivoluzione del Web2.0, che sta producendo grandi novità sui modi di "fare web", si accompagna ad un modo nuovo di fruire della Rete. Naturalmente è possibile continuare coi sistemi tradizionali, ma è certo che chi impara il nuovo modo di navigare tende ad usare sempre meno il modo vecchio.

creatori web1
navigatori web1
creatori web2
navigatori web2
promozione Url (indirizzo)
conoscenza Url (indirizzo)
creazione feeds
uso feed readers
inserimento nei motori di ricerca
ricorso a motori di ricerca
creazione widgets
aggregatori online
invio di newsletters
collezione Preferiti
distribuzione widgets
startpages con widgets/objects
creazione di alert
iscrizione a newsletter/alret
ccreazione podcasts
Preferiti condivisi

1. Cosa sono i feeds? Letteralmente il termine si può tradurre con "alimentatore", ed in effetti i feeds alimentano il navigatore con informazioni sempre aggiornate. Si tratta di pagine web costruite con un linguaggio speciale, tale che quando la pagina viene aggiornata anche il suo feed si aggiorna. Così il navigatore, senza andare sulla pagina della Rete, può ricevere il collegamento alle novità restando sempre aggiornato, attraverso una iscrizione gratuita al feed di quella pagina.
Esistono programmi gratuiti sia per costruire i feeds (feeds generators) sia per leggerli (feed readers), ed esistono anche addons (aggiunte) per far leggere i feeeds al tuo browser. Ma il bello del Web2.0 è che ormai è possibile usare servizi gratuiti online per:

  • creare feeds da un sito o una pagina (se non ci pensa l'autore del sito può farlo anche il navigatore, semplicemente inserendo una Url)
  • aggregare diversi feeds in modo da poterli leggere tutti in una sola pagina

2. Cosa sono i widgets? Si tratta di un neologismo traducibile con "oggetti per estendere". In concreto, i widgets sono "oggetti" da aggiungere al desktop o alla pagina web, che "estendono" la informazione presente. Esistono migliaia di widgets di ogni tipo (dagli orologi alla meteorologia, dai traduttori di lingue ai videogames), ma in questa sede ci interessa segnalare i widgets che contengono feeds. Online si trovano siti che, partendo da un indirizzo di feed costruiscono widgets (in sostanza, poche riche di codice) che puoi copiare e incollare su una mail, sul tuo desktop, o sulla tua pagina web. Trattandosi di feed-widgets si auto-aggiornano, quando la pagina d'origine viene cambiata.
I widgets consentono una maggiore diffusione delle informazioni perchè possono essere inseriti in siti anche di diverso argomento, moltiplicando i punti di distribuzione; e sono meglio dei "vecchi" links perchè si auto-aggiornano.

3. Cosa sono le StartPages? Sono le pagine di apertura del web. Quando apri il tuo browser ti si presenta una schermata che puoi anche scegliere. Per esempio, molti configurano il browser perchè si apra sempre su Google, altri scelgono un portale come Virgilio. Esistono anche freeware che ti consentono di costruirti una tua personale StartPage, coi tuoi Preferiti e qualche motore di ricerca. Col web2.0 le StartPages sono diventate molto plastiche. Intanto possono essere costruite ed usate online, senza scaricare niente sul tuo PC e senza usare alcun linguaggio informatico. Poi, possono essere riempite di widgets e quindi contenere tutti i feeds che ti interessano.

Dai Feeds alla StartPages, la rivoluzione del web sembra conclusa: le informazioni non devono più essere cercate, ma ti arrivano aggiornate sul desktop, ogni mattina.....gratuitamente.

4. Cosa sono i Social Bookmarks? Sono servizi di condivisione dei Preferiti. Invece di mettere i Preferiti nel tuo browser, li puoi inserire in uno di questi siti (dopo un'iscrizione gratuita). Qui puoi raggiungerli anche da un PC diverso dal tuo, perchè sono sempre online. Puoi anche condividerli con altri. Molti servizi offrono anche la possibilità di segnalare i Preferiti dal tuo browser, mentre navighi e di trasformarli in feeds e widgets.

5. Cosa sono i podcasts? Vedi in queste pagine

Segnala questa pagina ai siti di aggregazione web2.0